lunedì, Ottobre 21, 2019

1803 – Costruzione del lanificio di Celano.

In Dei nomine Amen. Die trigesima mensis Mai millesimo octingentesimo tertio. Ind.e sexta. Actum Celani, proprieque in Domo Dominorum Mathei sita / Anno / Nos / Alla pnza nra personalmente costituita S.E. la Sig.ra Duchessa D. Giacinta de Torres Ved.a del fù Illre Duca...

Colle Petto della Corte

Oggi abbiamo fatto una visita nel sito archeologico di Colle Petto della Corte, che ai più sembrerà strano ma fa parte del territorio di Celano a confine con Gagliano Aterno e Collarmele. Passando per il paese di Collarmele, appena fuori dell'abitato, di fronte la centrale...

BOA

BOA SBATTUTA, SOMMERSA, ALZATA, STRAPAZZATA, SOGGETTA ED IN BALIA DEGLI UMORI DEL MARE. BOA, ATTACCATA A QUELLA RAZIONALITA’  CHE NON PUO’ ESSERE SRADICATA DA SEMPLICI FLUTTI DEL MARE. SEI AFFONDATA,SOSPINTA RIAPPARI PIU’ SPAVALDA DI PRIMA , LA CORRENTE TI SPINGE, I CAVALLONI TI PIEGANO E TU AFFONDI. MA TU BOA, COME...

Quando i veri “Marsi”, non si chiamavano Marsi ma altro….

Questo scritto è giustificato dalla mancanza di un lavoro di sintesi che affrontasse, in una visione unitaria, un vasto e complesso materiale oggetto, nell'arco dell'ultimo secolo, anche di indagini minute e attente da parte degli specialisti, ma proprio per questo disperso in mille rivoli,...

Passi e pensieri

Passi stanchi nel fondo della notte Pensieri che rullano nelle tempie come tamburi Troppo in fretta giungerà l’alba mi scoprirà impreparato al nuovo giorno con gli occhi annegati di pianto e il cuore pieno di te che non ci sei. GS

ONORE AD ALBERTONE. Uno di noi, uno di voi!

"Viva Albertone, uno che fin da piccolo si è distinto per la furberia, per la fantasia, per l’abilità, per il coraggio! Un ladro! Ruba da circa 45  anni e non si è mai tirato indietro. E ruba malgrado avesse...

CELANO – Santa Maria Valleverde – Sanctae Mariae de Valleviridicon

    La presenza francescana a Celano risale direttamente alle origini del Movimento Francescano. Fu, infatti, lo stesso S. Francesco a portare alla città marsa il suo messaggio di “pace e bene”.  Vi fu una e, forse, due volte, spingendosi fino a Pescina, allora sede o almeno...

La MAIELLA

Foto: Camillo Berardi –  www.partecipiamo.it “La leggenda della gigantesca Maia“, una fiaba, tra le più affascinati del nostro Abruzzo, con i versi magistrali del poeta aquilano Mario Lolli e la musica di Camillo Berardi che lega il nome della maestosa Maiella al mito di Maia, la maggiore e la...

Quel Fatidico 20%. Le scuole ed il terremoto.

(Appello alle istituzioni Regionali) Spett.le sig. ………….. , rappresentante delle istituzioni della Regione Abruzzo, volevo chiederle alcune cose, che magari potranno favorire un più limpido esame del problema terremoto e scuole. Appurato che le conseguenze di un terremoto dipendono anche dalle caratteristiche di resistenza delle costruzioni...

CASTELLO DI “FOCE”.

“FOCE” O “CASTELLUCCIO” quota 900, I.G.M. Celano, F. 146, III N.O. Comune di Aielli. Ricognizione di superficie. Castello-recinto medioevale su pendio roccioso pedemontano. Sulla destra dell’imbocco delle Gole di Aielli-Celano, alla base del Monte Secine, sono i resti del castello-recinto di Foce, citato come feudo di quattro...

ULTIMI ARTICOLI

i più letti