mercoledì, Novembre 25, 2020

Epigrafe di una donna etrusca a Sardellino.

Epigrafe in calcare con iscrizione entro semplice cornice. alt. cm 42; largh. cm 51; spessore non misurabile; lettere cm 5-6. trovata nel territorio di aielli, in contrada ‘le Margini’. attualmente è murata in un fabbricato della famiglia villa, presso celano, al km 47,9 della...

Abbandono di rifiuti… Anche e soprattutto una questione morale e di senso civico.

Tu… che spari a zero su chi secondo te dovrebbe controllare e non controlla, dimenticandoti che essere presente su decine e decine di chilometri quadrati è impossibile. Tu…. che fai finta di non voler capire accantonando quelle “piccole” cose essenziali contribuendo ad alimentare il problema...

Usi in cucina a Celano (La Pecora)

In tempi lontani quando non esistevano frigoriferi e nemmeno l’energia elettrica, i pastori avevano anche la problematica della conservazione della carne qualora morissero capi di animali. Per sopperire alla necessità della conservazione della carne, due erano le ricette: Una era la “MECISCHIA” o “MESISCHIA” ancora...

Celano…. siamo quelli del 1223 ?

Era il Maggio del 1223 e per i Celanesi inizia un nuovo dramma a causa del carattere INDOMITO del Conte TOMMASO, che porta allo scontro finale con le truppe Imperiali, ed alla distruzione di Celano: Successivamente Tommaso venne sconfitto e si arrese avendo salva la...

AMITERNUM

Nell’alta valle del fiume Aterno sorgeva Amiternum, conquistata dai Romani nel III secolo a. C. e diventata un ricco municipio. L’antico abitato si trovava sul colle di San Vittorino, ma durante l’età imperiale l’insediamento si spostò a valle, dove restano le evidenze archeologiche più importanti:...

Il fuoco e la legna fonte di vita.

Oggi dimentichiamo i giorni della fame, della miseria, ma i nostri avi hanno a stento superato le difficoltà della vita per portare avanti la propria famiglia, privandosi spesso del loro unico sostentamento, per poter alleviare il pianto dei figli. Nessuno riflette ormai a cosa...

Il cerchio si stringe intorno all’archivio storico di Celano.

NON DIMENTICANDO MAI CHE DENUNCIARE UN REATO DI CUI SI E’ A CONOSCENZA E’ UN OBBLIGO GIURIDICO, E PRIMA ANCORA UN OBBLIGO MORALE, di seguito espongo: Da qualche articolo apparso su quotidiani locali, sembra che la vicenda dei sequestri di numerosi documenti al sig. Sforza...

Il CELANESE dalla lingua OSCA a lingua originale Fucense ???

Il simbolo ə Prima di tutto c’è da dire che non esistendo una tradizione scritta che abbia fissato pronuncia e ortografia in modo univoco la scrittura del dialetto e la sua  pronuncia, sono un po’ come cercare il modo  più appropriato e similare al proprio costume...

IL LEONE-DRAGO DELL’ITALIA CENTRALE, LA KIMERA DEI MARSI

Eccolo il  più Antico  SIMBOLO DEI MARSI. Cardiophilax pettorale di Aielli. (Museo di Perugia) kimera dorsale di Aielli (Museo di Perugia) Cosa era il Kardiophylax :Un oggetto...

1803 – Costruzione del lanificio di Celano.

In Dei nomine Amen. Die trigesima mensis Mai millesimo octingentesimo tertio. Ind.e sexta. Actum Celani, proprieque in Domo Dominorum Mathei sita / Anno / Nos / Alla pnza nra personalmente costituita S.E. la Sig.ra Duchessa D. Giacinta de Torres Ved.a del fù Illre Duca...

ULTIMI ARTICOLI

i più letti