venerdì, Agosto 14, 2020

Un salto nella Storia Antica. La Celano Italica.

CELE La  comunità italica insediata sulle alture dell’antico monte dal probabile nome italico di Cela (Caelum in latino), nome italico ancora conservato nella località “Cèle” di Aielli posta sulla destra delle Gole di Aielli-Celano. I due centri fortificati della comunità celanese dell’ età del ferro, di...

“Monte Secine” ultima roccaforte della Contea di Celano contro Federico II.

li “Monte Secino” o “Monte Secine” quanta 1506, I.G.M. Monte Secine, F. 146, N.E. Comune di Aielli. Centro fortificato marso dell’età del ferro su sommità montana riutilizzato nel medioevo come fortezza. Il primitivo impianto italico presenta una pianta ovoidale allungata sul crinale del monte (m 320X75) con recinzione...

CASTELLO DI “FOCE”.

“FOCE” O “CASTELLUCCIO” quota 900, I.G.M. Celano, F. 146, III N.O. Comune di Aielli. Ricognizione di superficie. Castello-recinto medioevale su pendio roccioso pedemontano. Sulla destra dell’imbocco delle Gole di Aielli-Celano, alla base del Monte Secine, sono i resti del castello-recinto di Foce, citato come feudo di quattro...

Epigrafe di una donna etrusca a Sardellino.

Epigrafe in calcare con iscrizione entro semplice cornice. alt. cm 42; largh. cm 51; spessore non misurabile; lettere cm 5-6. trovata nel territorio di aielli, in contrada ‘le Margini’. attualmente è murata in un fabbricato della famiglia villa, presso celano, al km 47,9 della...

Abbandono di rifiuti… Anche e soprattutto una questione morale e di senso civico.

Tu… che spari a zero su chi secondo te dovrebbe controllare e non controlla, dimenticandoti che essere presente su decine e decine di chilometri quadrati è impossibile. Tu…. che fai finta di non voler capire accantonando quelle “piccole” cose essenziali contribuendo ad alimentare il problema...

Usi in cucina a Celano (La Pecora)

In tempi lontani quando non esistevano frigoriferi e nemmeno l’energia elettrica, i pastori avevano anche la problematica della conservazione della carne qualora morissero capi di animali. Per sopperire alla necessità della conservazione della carne, due erano le ricette: Una era la “MECISCHIA” o “MESISCHIA” ancora...

Celano…. siamo quelli del 1223 ?

Era il Maggio del 1223 e per i Celanesi inizia un nuovo dramma a causa del carattere INDOMITO del Conte TOMMASO, che porta allo scontro finale con le truppe Imperiali, ed alla distruzione di Celano: Successivamente Tommaso venne sconfitto e si arrese avendo salva la...

AMITERNUM

Nell’alta valle del fiume Aterno sorgeva Amiternum, conquistata dai Romani nel III secolo a. C. e diventata un ricco municipio. L’antico abitato si trovava sul colle di San Vittorino, ma durante l’età imperiale l’insediamento si spostò a valle, dove restano le evidenze archeologiche più importanti:...

Il fuoco e la legna fonte di vita.

Oggi dimentichiamo i giorni della fame, della miseria, ma i nostri avi hanno a stento superato le difficoltà della vita per portare avanti la propria famiglia, privandosi spesso del loro unico sostentamento, per poter alleviare il pianto dei figli. Nessuno riflette ormai a cosa...

Il cerchio si stringe intorno all’archivio storico di Celano.

NON DIMENTICANDO MAI CHE DENUNCIARE UN REATO DI CUI SI E’ A CONOSCENZA E’ UN OBBLIGO GIURIDICO, E PRIMA ANCORA UN OBBLIGO MORALE, di seguito espongo: Da qualche articolo apparso su quotidiani locali, sembra che la vicenda dei sequestri di numerosi documenti al sig. Sforza...

ULTIMI ARTICOLI

i più letti